Tu sei qui

fase controllo uova

Qualità

La qualità al centro

La qualità è sempre al centro dell’attenzione aziendale. Coccodì per garantire la sicurezza alimentare dei propri consumatori ha previsto un rigido sistema di controllo.
Per Coccodì, la qualità va garantita lungo tutta la filiera: dal mangime delle galline fino alle uova che arrivano sulle tavole dei consumatori. Ogni processo deve essere severamente controllato dal punto di vista igienico-sanitario.
A partire dal 1997, il controllo qualità Coccodì ha adottato il sistema HACCP, sistema internazionale per l’identificazione e la gestione delle fonti di rischio igienico. In questo modo, tutti i processi produttivi e non sono assolutamente assicurati e sicuri.
 

Certificazione IFS

Al fine di sostenere elevati standard qualitativi, Coccodì sottopone tutte le procedure produttive alle più rigide certificazioni di qualità.
Difatti, Coccodì ha il primo centro d’imballaggio in Italia ad aver ottenuto nel 2007 la prestigiosa certificazione IFS ( Italian Food Standard) e a mantenerla negli anni.
Coccodì dispone di personale altamente qualificato dedicato al controllo della filiera: dal mangime, passando dalle uova fino al packaging d’imballo.
Solo uova di altissima qualità che hanno superato tutti i rigidi parametri di qualità ed igiene vengono confezionate per l’invio alla distribuzione.
 

Certificazione Biologica

Coccodì ha superato i rigidi controlli per ottenere la certificazione biologica per tutta la filiera: dalle materie prime, agli allevamenti biologici fino al centro d’imballaggio. Così, Coccodì è in grado di garantire uova biologiche certificate al 100%.